Archive › Giugno, 2011

ISC DHCP e log dei lease

Ecco come fare per loggare i client che richiedono un ip al nostro server dhcp in modo moooolto elegante!

nel file /etc/dhcp/dhcp.conf si aggiunge una direttiva come questa:

on commit {
  set ClientIP = binary-to-ascii(10, 8, ".", leased-address);
  set ClientMac = binary-to-ascii(16, 8, ":", substring(hardware, 1, 6));
  log(concat("Commit: IP: ", ClientIP, " Mac: ", ClientMac));
  execute("/root/scripts/dhcp-event", "commit", ClientIP, ClientMac);
}

e poi creiamo un semplice script (/root/scripts/dhcp-event):

#!/bin/bash
date=$(date)
echo "date: "$date >> /tmp/dhlog
echo "orig: "$1 >> /tmp/dhlog
echo "  ip: "$2 >> /tmp/dhlog
echo " mac: "$3 >> /tmp/dhlog
a=$(host $2)
name=$(echo $a | cut -d" " -f5)
echo "name: "$name >> /tmp/dhlog

a questo punto è banale prendere questi dati e metterli su un database oppure generare la lista di conversione ip/nomi per sarg (così, tanto per fare un esempio…)

le direttive che possiamo usare (in modo pressochè identico) sono:

– on commit
– on release
– on expiry

🙂

a.

Comments ( 0 )

UMTS stick, OsX, Huawei K3565

Tanto per fare un pò di confusione con l’uscita dei nuovi MacBook Pro il kernel di OsX è passato interamente a 64 bit.

Tra le altre cose non funzionano alcune chiavette USB per la connessione UMTS.

Ho una Huawei K3565 marcata Vodafone con una sim TIM.

Per la connessione scaricate Vodafone_Mobile_Broadband_4.01.07.00.
Aggiornamento: Vodafone Mobile Broadband 4.07.00 anche per Mountain Lion. 
Installerà i driver corretti e, con la creazione di un opportuno profilo di connessione, funzionerà anche con le sim di altri operatori!

a.

Comments ( 0 )